TUTTE LE IMPRESE ARTIGIANE SONO OBBLIGATE AI VERSAMENTI NEI CONFRONTI DI FSBA!

Associazione CLAAI di Chieti

Servizi a piccole e medie impree Abruzzesi dal 1963

Data pubblicazione: 16 Dicembre 2021

Categoria: Comunicati stampa

Il 2 dicembre 2021, con sentenza di merito, il Tribunale di Roma, in funzione di giudice del lavoro ha rigettato integralmente il ricorso avversario, stabilendo l’obbligatorietà della contribuzione a favore di FSBA (Fondo di Solidarietà Bilaterale per l’Artigianato) per i datori di lavoro del settore artigiano.
Si chiude una lunga e tediosa vicenda mediante cui alcuni desideravano subdolamente inserire nel nostro ordinamento una forma di condono perenne per chi non adempie la contribuzione a favore di FSBA. Il tentativo, tale condono per il passato e una esenzione contributiva per il futuro, è stato finalmente respinto.
Questa decisione avrà inevitabilmente effetti anche sulle cause riassunte sempre davanti al giudice ordinario (dopo le sentenze del Consiglio di Stato che erano state già favorevoli per FSBA).

Chiedi info alla tua associazione CLAAI ABRUZZO  info@claaiabruzzo.it

Potrebbe interessarti anche…

Bonus edili: l’addebito degli oneri finanziari è soggetto a iva

Bonus edili: l’addebito degli oneri finanziari è soggetto a iva

a somma addebitata al cliente a titolo di onere finanziario connesso al recupero dello sconto in fattura accordato, secondo legge, nell’ambito di prestazioni per le quali il destinatario ha diritto alle detrazioni fiscali, integra il corrispettivo della prestazione ed è, pertanto, imponibile ad Iva.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.