+39 0871 348970 - 320061 - 334905 info@claaiabruzzo.it

I rifiuti prodotti e gestiti nel corso del 2020 dovranno essere dichiarati entro il 16 giugno 2021 e non più entro il 30 aprile 2021.

Lo slittamento della data, è dovuto alla tardiva pubblicazione del decreto in Gazzetta.

L’adempimento dovrà essere soddisfatto usando il nuovo Mud (Modello Unico di Dichiarazione ambientale) oggetto del Dpcm 23 dicembre 2020 e pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 16 febbraio 2021 n. 39 che comprende anche la dichiarazione per la produzione di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Aee) nello stesso periodo.

Per informazioni e/o assistenza potete contattare i nostri uffici: 0871/331442 mail: uparifiuti@virgilio.it