+39 0871 348970 - 320061 - 334905 info@claaiabruzzo.it

Chi avvia un’attività di lavoro autonomo, di impresa individuale o di società cooperativa nei primi 12 mesi di fruizione dell’assegno ha la possibilità di richiedere il pagamento di un bonus aggiuntivo di sei mensilità.

Con il decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali del 12 febbraio 2021, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 15 maggio 2021 sono state fornite le indicazioni per presentare domanda di accesso al beneficio aggiuntivo.

Il bonus collegato al reddito di cittadinanza è erogato in presenza dei requisiti che seguono:

  • risultare, al momento della presentazione della domanda delle sei mensilità, parte di un nucleo familiare che sta beneficiando del RdC;
  • avere avviato un’attività o aver sottoscritto una quota di capitale sociale di una cooperativa nella quale il rapporto mutualistico abbia ad oggetto la prestazione di attività lavorativa da parte del socio;
  • non aver cessato, nell’anno precedente alla richiesta, una delle attività che danno diritto al beneficio addizionale;
  • non essere parte di un nucleo familiare che ha già avuto accesso al bonus.

 Per poter accedere al bonus per l’avvio dell’attività, è necessario inviare l’apposita comunicazione all’INPS tramite il modello COM Esteso entro la scadenza dei 30 giorni.

Per info e assistenza U.P.A. Sistema tel.0871-331442 mail: info@claaiabruzzo.it