Opportunità di Finanziamento per le imprese abruzzesi: investimenti produttivi per l’innovazione d’impresa

U.P.A. C.L.A.A.I. di Chieti

Servizi a piccole e medie imprese dal 1963

Data pubblicazione: 4 Settembre 2023

Categoria: Bandi

A partire dal 20 settembre 2023, si aprirà una straordinaria opportunità per le imprese: la possibilità di richiedere un finanziamento mirato a potenziare le proprie attività. In questo articolo, esamineremo dettagliatamente questa iniziativa, nota come il “Bando Regionale per gli Investimenti Produttivi per l’Innovazione d’Impresa,” e come le piccole e medie imprese dell’Abruzzo possono trarre vantaggio da essa.

Il Bando Regionale: Investimenti Produttivi per l’Innovazione d’Impresa

L’Avviso che stiamo presentando è progettato per promuovere la competitività delle Piccole e Medie Imprese dell’Abruzzo attraverso una serie di iniziative volte all’innovazione e all’espansione aziendale. Questo piano mira a stimolare gli investimenti, generare opportunità occupazionali e affrontare le sfide economiche contemporanee, guidando le PMI verso nuove strategie imprenditoriali all’avanguardia.

A chi è rivolto il finanziamento?

Il Bando si rivolge principalmente alle Micro, Piccole e Medie Imprese operanti in Abruzzo. È pensato per essere un’opportunità aperta a tutte le aziende che mirano a crescere e adottare approcci più innovativi.

Cosa puoi finanziare con questo programma?

Il finanziamento può essere utilizzato per diverse finalità, tra cui:

  1. Investimenti industriali in macchinari, impianti e beni immateriali.
  2. Processi di miglioramento competitivo tramite ristrutturazioni, razionalizzazioni e ammodernamenti di impianti o processi aziendali.
  3. Introduzione di nuovi prodotti per l’impresa e/o il mercato.
  4. Innovazione dei processi produttivi esistenti tramite modifiche tecniche, attrezzature e/o software per ridurre i costi o aumentare la capacità produttiva.
  5. Adozione di modelli organizzativi innovativi mediante l’acquisto di strumentazione tecnologica o il supporto al Piano di smart working.

Contributo Concedibile

È importante notare che la spesa ammissibile deve essere compresa tra un minimo di € 50.000,00 e un massimo di € 600.000,00. Inoltre, l’intensità di aiuto massima è pari al 70%, in conformità con il regime “de minimis”.

Scadenza delle Domande

Le imprese interessate potranno presentare le loro domande a partire dal 20 settembre 2023 e fino al 12 ottobre 2023.

Per ulteriori dettagli e per accedere al testo completo del Bando, ti invitiamo a visitare questo link.

Per qualsiasi chiarimento o assistenza aggiuntiva, ti preghiamo di contattarci.

Siamo qui per aiutarti a sfruttare appieno questa straordinaria opportunità per la tua azienda.

Contattaci allo 0871-348970 o su info@claaiabruzzo.it. per la predisposizione delle pratiche.

Contattaci su WhatsApp: https://wa.me/message/HD3VYTE26EDKN1

Ecco alcuni articoli che potrebbero interessarti

BANDO REGIONALE “PICCOLO PRESTITO”

BANDO REGIONALE “PICCOLO PRESTITO”

Regione Abruzzo: sostegno alle PMI con 5 milioni di euro in prestiti a tasso zero La regione Abruzzo ha stanziato 5 milioni di euro in prestiti a tasso zero per supportare le micro, piccole e medie...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *