Microcredito, Abruzzo Sviluppo pubblica il nuovo Avviso “Liquidità”, 8 milioni di euro a sostegno di imprese, professionisti e autonomi

Associazione CLAAI di Chieti

Servizi a piccole e medie impree Abruzzesi dal 1963

Data pubblicazione: 5 Agosto 2021

Categoria: Finanziamenti

Abruzzo Sviluppo SpA, Soggetto Gestore del Fondo Microcredito FSE per conto di Regione Abruzzo, pubblica l’Avviso “Liquidità”, una misura volta alla concessione di finanziamenti a TASSO ZERO  di importo compreso tra 5.000,00 e 15.000,00 euro ad imprese costituite ed attive, non bancabili, con difficoltà di accesso al credito, per l’attribuzione di risorse finanziarie necessarie alla salvaguardia e al consolidamento dell’attività imprenditoriale sul proprio mercato di riferimento, al fine di contrastare la crisi economica in atto.

Si tratta di prestiti destinati alla liquidità aziendale e alla salvaguardia delle attività d’impresa.

I finanziamenti del cosiddetto “Avviso Liquidità” saranno concessi a favore di imprese costituite e già attive alla data di pubblicazione dell’Avviso e comunque non successivamente al 30/04/2021, in particolare Micro e Piccole Imprese che assumono la forma giuridica di ditta individuale, di società di persone, società cooperative, lavoratori autonomi e liberi professionisti.

Non possono presentare istanza di finanziamento i Soggetti già beneficiari delle precedenti Misure di Microcredito gestite da Abruzzo Sviluppo SpA.

Le domande di ammissione potranno essere presentate, con modalità “a sportello”, secondo le indicazioni riportate nell’Avviso, esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo liquidita@pec.abruzzosviluppo.it  a partire dal 6 settembre 2021 e fino al 16 settembre 2021.

Per ulteriori informazioni e/o assistenza alla compilazione contattateci: U.P.A. Sistema tel 0871 331442  cell 380 4930957 mail: info@claaiabruzzo.it

 

 

Potrebbe interessarti anche…

BONUS SUD FINO AL 31/12/2022

BONUS SUD FINO AL 31/12/2022

INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI NUOVI Il credito d'imposta è attribuito in relazione agli investimenti realizzati a decorrere: dal 1 gennaio al 31 dicembre 2022, per gli investimenti effettuati nel...

Investimenti sostenibili 4.0

Investimenti sostenibili 4.0

Micro, piccole e medie imprese nazionali potranno richiedere contributi in conto impianti fino al 65%
della spesa per investimenti in progetti innovativi 4.0 destinati a migliorare la sostenibilità energetica dei
processi produttivi a partire dal 18 maggio ore 10,00.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.