MEDIOCREDITO CENTRALE – CIRCOLARE N. 1/2021

Associazione CLAAI di Chieti

Servizi a piccole e medie impree Abruzzesi dal 1963

Data pubblicazione: 21 Gennaio 2021

Categoria: Finanziamenti

Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese di cui alla legge 662/96 art. 2, comma 100, lett. a)

Entrata in vigore delle modifiche introdotte dalla Legge 30 dicembre 2020, n.178 (Legge di Bilancio 2021)

Le principali modifiche introdotte dalla Legge di Bilancio 2021, che saranno applicate alle richieste di ammissione all’intervento del Fondo presentate a partire dal 13 gennaio 2021, sono:

E’ possibile presentare (comma 213 – art.1) le richieste di ammissione in favore di società che presentano i seguenti codici ATECO 2007:

  • 19.20 – Attività di promotori e mediatori finanziari;
  • 19.21 – Promotori finanziari;
  • 19.22 – Agenti, mediatori e procacciatori di prodotti finanziari;
  • 21.00 – Attività dei periti e liquidatori indipendenti delle assicurazioni.

E’ possibile presentare (comma 216 – art.1) richieste di ammissione con durata fino a quindici anni;

E’ possibile richiedere (comma217 – art 1) , per i finanziamenti già concessi alla data del 13 gennaio 2021, il prolungamento della loro durata fino alla durata massima di quindici anni.

Si comunica, infine, che, ai sensi di quanto previsto dall’articolo 1, comma 14 – quinques, del decreto-legge  28 ottobre 2020, n. 137, coordinato con la legge di conversione 18 dicembre 2020 (DL Ristori), è stato reso operativo l’innalzamento ad euro 40.000 dell’importo massimo del Microcredito.

La circolare completa è disponibile sul sito internet www.fondidigaranzia.it.

Per informazioni:

Confidi La Sicuranza Tel. 087148970 – 380/4930957 Mail: confidi@lasicuranza.it

Potrebbe interessarti anche…

BONUS SUD FINO AL 31/12/2022

BONUS SUD FINO AL 31/12/2022

INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI NUOVI Il credito d'imposta è attribuito in relazione agli investimenti realizzati a decorrere: dal 1 gennaio al 31 dicembre 2022, per gli investimenti effettuati nel...

Investimenti sostenibili 4.0

Investimenti sostenibili 4.0

Micro, piccole e medie imprese nazionali potranno richiedere contributi in conto impianti fino al 65%
della spesa per investimenti in progetti innovativi 4.0 destinati a migliorare la sostenibilità energetica dei
processi produttivi a partire dal 18 maggio ore 10,00.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.