+39 0871 348970 - 320061 - 334905 info@claaiabruzzo.it

Salta il blocco dei licenziamenti che una norma inserita dal ministro del Lavoro aveva prorogato al 28 agosto per le aziende che avessero chiesto la cig Covid dall’entrata in vigore del Decreto Sostegni bis.

Resta confermata invece la possibilità per le imprese di utilizzare la cassa integrazione ordinaria, dal 1° luglio, senza dover pagare le addizionali fino alla fine del 2021 con l’impegno a non licenziare per tutto il periodo in cui ne usufruiscono (potenzialmente fino a fine anno).

Questa è la soluzione trovata per far ripartire l’iter del provvedimento del decreto sostegni bis approvato (dal Consiglio dei ministri) ma non ancora approdato in Gazzetta ufficiale.