Cartelle, nuova rateizzazione entro il 30 aprile 2022 per i decaduti: le novità nel DL Milleproroghe

Associazione CLAAI di Chieti

Servizi a piccole e medie impree Abruzzesi dal 1963

Data pubblicazione: 21 Febbraio 2022

Categoria: Lavoro

Cartelle, possibilità di rateizzazione fino al 30 aprile 2022 per i decaduti da piani di dilazione prima del periodo di sospensione.

La riapertura è in arrivo con la conversione in legge del decreto Milleproroghe, tenuto conto degli emendamenti approvati in Commissione Bilancio della Camera.

Tra questi, nel corso della seduta del 17 febbraio 2022 trova spazio la nuova possibilità di accesso al pagamento a rate delle cartelle esattoriali, senza saldare le somme non versate, per i decaduti prima dello stop alle attività di riscossione disposto a decorrere dall’8 marzo 2020.

Per info e assistenza UPA Sistema 0871-331442 mail: info@claaiabruzzo.it

Potrebbe interessarti anche…

I nuovi obblighi informativi previsti dal Decreto Trasparenza

I nuovi obblighi informativi previsti dal Decreto Trasparenza

In attuazione della direttiva UE 2019/1152, col fine di tutelare il diritto dei lavoratori di conoscere le proprie condizioni di lavoro, è stato emanato il cosiddetto Decreto Trasparenza che amplia gli obblighi di informazione in capo ai datori di lavoro.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.