+39 0871 348970 - 320061 - 334905 info@claaiabruzzo.it

Bonus lavoratori agricoli e della pesca: ai blocchi di partenza la domanda per richiedere le due indennità previste dal Decreto Sostegni bis.

L’INPS, con il messaggio numero 2039 diffuso il 16 giugno 2021, annuncia che saranno presto rese note le modalità e i termini per presentare le relative istanze e che prossimamente saranno rilasciate le apposite procedure.

Le misure in questione, tra quelle contenute dall’ultimo provvedimento emergenziale, consistono nell’erogazione una tantum di due prestazioni di diverso valore: una pari a 800 euro a favore degli operai agricoli a tempo determinato e l’altra, pari a 950 euro, a favore dei pescatori autonomi, compresi i soci di cooperative.

I pescatori e i lavoratori agricoli a cui sono destinati i bonus onnicomprensivi, potranno presto fare domanda e ottenerli.

Lo ha reso noto l’INPS tramite il messaggio del 16 giugno con cui ha fornito anche le prime indicazioni su alcune novità introdotte dal Decreto Sostegni bis approdato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 25 maggio.

Per info e assistenza U.P.A. Sistema tel 0871 331442 mail info@claaiabruzzo.it