Assegno unico ai figli, dote da 20 miliardi

Associazione CLAAI di Chieti

Servizi a piccole e medie impree Abruzzesi dal 1963

Data pubblicazione: 31 Marzo 2021

Categoria: Lavoro

Ok del Senato. Passa la legge quadro che ridisegna il sostegno alle famiglie. Due terzi delle risorse da bonus soppressi, corsa contro il tempo per luglio.

UNIVERSALITA’ – Tutte le tipologie di contribuenti

Per sostenere la natalità, la genitorialità e di promuovere l’occupazione, soprattutto femminile viene riconosciuta l’universalità dell’assegno unico che spetta perciò a tutte le categorie di contribuenti con filgi a carico che ne abbiano diritto siano essi lavoratori autonomi o dipendenti, capienti o incapienti. Fino ad oggi, infatti, il sostegno era una prerogativa dei lavoratori dipendenti.

Per informazioni e assistenza rivolgiti a U.P.A. tel. 0871/331442 mail: info@claaiabruzzo.it   oppure a Patronato INPAL tel. 0871/334905 mail: chieti@patronatoinpal.it

Potrebbe interessarti anche…

I nuovi obblighi informativi previsti dal Decreto Trasparenza

I nuovi obblighi informativi previsti dal Decreto Trasparenza

In attuazione della direttiva UE 2019/1152, col fine di tutelare il diritto dei lavoratori di conoscere le proprie condizioni di lavoro, è stato emanato il cosiddetto Decreto Trasparenza che amplia gli obblighi di informazione in capo ai datori di lavoro.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.